URC2022

Al via il secondo giorno di convegno, che porterà alla «Dichiarazione di Lugano»

mp, ats

5.7.2022 - 09:25

Si è aperta martedì mattina a Lugano la seconda giornata della Conferenza sulla ricostruzione dell'Ucraina.

mp, ats

5.7.2022 - 09:25

Alla fine della mattinata il presidente della Confederazione Ignazio Cassis e il primo ministro ucraino Denys Shmyhal dovrebbero firmare il documento finale, la cosiddetta «Dichiarazione di Lugano».

La Svizzera, ha annunciato Cassis, raddoppierà a 100 milioni di franchi gli aiuti all'Ucraina fino al 2023, di cui 15 milioni serviranno a sostenere l'economia digitale del Paese dell'Europa dell'Est.

Alla conferenza, che si concluderà stasera, prendono parte oltre mille partecipanti, in rappresentanza di una quarantina di Paesi e di una quindicina di organizzazioni internazionali.

Sommaruga:

Sommaruga: "La ricostruzione richiede molto tempo, per questo bisogna iniziare subito"

La consigliera federale risponde ad alcune domande in occasione della Ukraine Recovery Conference di Lugano.

04.07.2022

mp, ats