Covid-19, l'educazione stradale online

SwissTXT

29.4.2020 - 08:49

Immagine d'illustrazione
Polizia cantonale dei Grigioni

«Visto che attualmente i nostri istruttori non possono tenere le lezioni di educazione stradale in classe, abbiamo pensato di mettere in rete dei video, dove spieghiamo come imparare ad andare correttamente in bicicletta».

Sono parole di Cuno Berther, responsabile della prevenzione per la polizia cantonale retica, che in questi giorni ha pubblicato sul suo sito dei video educativi sul tema nelle tre lingue cantonali.

Si rivolgono a giovani in età scolastica e permettono di proseguire, in tempo di pandemia da coronavirus l’educazione stradale e con ciò si apporta un fattivo contributo alla prevenzione degli incidenti.

Tornare alla home page

SwissTXT