Aumentano in Ticino e nei Grigioni i pazienti in ospedale

Swisstxt

25.11.2021 - 10:20

Das Logo des Spitals (Center da sanda Engiadina Bassa), aufgenommen am Dienstag, 27. Maerz 2018, in Scuol. (KEYSTONE/Gian Ehrenzeller)
Foto d'archivio
KEYSTONE

Sono 150 i nuovi casi di contagio registrati in Ticino nelle ultime 24 ore, poco meno dei 157 registrati il giorno precedente, mercoledì, con un dato che non si vedeva da gennaio.

Swisstxt

25.11.2021 - 10:20

Non sono stati comunicati, invece, nuovi decessi legati al Covid. Negli ospedali si è registrato un lieve aumento dei ricoveri: ci sono 4 pazienti Covid in più rispetto a ieri, per un totale di 56. Per trovare un dato analogo, bisogna risalire a  maggio.

Sono sempre 7, come ieri, le persone ricoverate nei reparti di cure intense. In Ticino, le persone completamente vaccinate sono il 68,9% della popolazione.

Peggiora la situazione anche nei Grigioni

Sono due in più rispetto al precedente rilevamento le persone ricoverate negli ospedali grigionesi a seguito di un decorso grave del Covid-19, comunicano giovedì le autorità cantonali.

Degli ospedalizzati, tre sono ricoverati in un reparto di terapia intensiva. Si conferma inoltre la tendenza alla crescita dei nuovi contagi: oggi ne vengono segnalati 283 (ieri, mercoledì, erano 289).

Nel cantone, 1'815 persone sono in isolamento e 1'558 si trovano in quarantena. La regione con il maggior numero di nuove infezioni è quella di Plessur (81); seguono Landquart (43) e Prettigovia/Davos (40).

Swisstxt