Covid: Varese supera i 600 ricoveri, 40 in terapia intensiva

ATS

12.11.2020

Immagine d'illustrazione
archivio Keystone

Non si arresta la crescita dei ricoveri per coronavirus nei sette ospedali di Varese e provincia.

Ieri erano circa 550 e «oggi abbiamo superato i 600 pazienti Covid ricoverati nelle nostre strutture - comunica la Asst Sette Laghi -. Sono tanti. Ma abbiamo ancora dei margini che ci permetteranno di continuare a dare una risposta assistenziale adeguata a tutti coloro che ne avranno bisogno anche nei prossimi giorni».

Al momento risultano occupati praticamente tutti i 40 posti di terapia intensiva convertiti, ma non gli altri 18 letti allestiti da ieri in un blocco operatorio all'ospedale di Circolo di Varese.

«C'è ordine, professionalità e un grande senso di responsabilità: 5mila persone - sottolinea la Asst in un messaggio su Facebook - stanno dando il massimo per portare avanti la nostra missione a fronte di un'emergenza senza precedenti».

Il messaggio si è concluso con un appello: «Noi andiamo avanti. Voi stateci vicino e rispettate le regole. Pieghiamo questa curva!».

Tornare alla home page