Covid-19: Crediti per 1,3 miliardi di franchi

SwissTXT

19.8.2020 - 11:35

Immagine d'illustrazione
Ti-Press / Archivio

I crediti COVID-19 concessi dalle banche in Ticino sono attualmente 12'110 per un totale di 1,3 miliardi di franchi.

Lo segnala un comunicato dell’Associazione Bancaria Ticinese. Dopo la forte crescita registrata tra marzo e aprile, la richiesta di finanziamenti da parte delle PMI si è stabilizzata, precisa la nota.

Nel dettaglio i crediti fino a 500'000 franchi, garantiti al 100% dalla Confederazione, sono 11’990 per un totale di 1'068.2 milioni, con un limite medio di circa 89'000 franchi per impresa.

Quelli superiori a 500'000 franchi sono 120 per un totale di 273.5 milioni, con un limite medio di circa 2.3 milioni di franchi per impresa.

Tornare alla home page

SwissTXT