Credito ponte, il bilancio ticinese

Swisstxt

22.11.2021 - 16:36

Il dipartimento finanze ed economia ticinese ha aggiornato i dati relativi all’utilizzo del credito ponte Covid.

Il consigliere di Stato ticinese è anche membro del consiglio di banca della BNS
Il consigliere di Stato ticinese Christian Vitta, capo del dipartimento delle finanze. 
Ti-Press / archivio

Swisstxt

22.11.2021 - 16:36

Si tratta di un aiuto extra – tutto ticinese – rivolto a salariati o indipendenti che non hanno accesso ad altri tipi di sostegno, come ad esempio il lavoro di ridotto.

Tramite un’apposita richiesta si possono ottenere un massimo di 2'000 franchi a persona, a cui se ne aggiungono 800 per ogni membro dell’economia domestica. Secondo le cifre aggiornate al 20 ottobre 2021, finora ne hanno beneficiato 2’554 persone e Cantoni e comuni hanno sborsato poco meno di 1,7 milioni di franchi.

Swisstxt