A 185 km/h sui 100: denunciato un 20enne del Locarnese

SwissTXT

6.4.2020 - 12:01

Il radar ha pizzicato tre pirati della strada nelle ultime ore sull'A2 in Ticino
Source: archivio Ti-Press

Un ventenne svizzero domiciliato nel Locarnese è stato intercettato domenica sull’autostrada A2, in territorio di Bodio, mentre viaggiava a 185 km/h dove il limite è di 100 km/orari.

Il giovane è stato denunciato al Ministero pubblico per la grave infrazione alla Legge federale sulla circolazione stradale.

In altri tre controlli distinti effettuati dalla polizia cantonale ticinese sull’A2 nel Luganese e nel Bellinzonese tre automobilisti sono stati controllati mentre guidavano, rispettivamente, a 160, 165 e 166 km/h, dove la velocità massima consentita era di 120 km/h.

Questo genere di controlli della velocità sarà ripetuto regolarmente sull’autostrada A2 nei prossimi mesi.

Ticino e Grigioni giorno per giorno

Tornare alla home page