Ciclismo

Arriva il Giro, disagi al traffico nella Svizzera italiana

Swisstxt

28.5.2021 - 21:57

La carovana del Giro in un'immagine scattata oggi a Abbiategrasso
La carovana del Giro in un'immagine scattata oggi a Abbiategrasso
Keystone

Sabato 29 maggio le strade della Svizzera italiana si tingeranno di rosa per il passaggio della carovana del Giro d’Italia, che attraverserà Ticino e Mesolcina. Inevitabili i disagi al traffico per questa tappa che porterà gli atleti da Verbania all'Alpe Motta.

Swisstxt

28.5.2021 - 21:57

Per il passaggio in Ticino sono da prevedere delle chiusure temporanee della circolazione dalle 11.30 alle 14.00 sulla tratta che dal valico di Brissago porta a Lumino passando per Locarno, Sementina, Arbedo e Castione.

La circolazione verso l’Italia sarà interrotta già a partire da Ascona dalle 11.30. Per gli spostamenti dalla Vallemaggia e dal Locarnese verso il Bellinzonese le forze dell’ordine consigliano l’utilizzo della galleria Mappo-Morettina da Solduno via Piazza Castello. L’accesso e l’uscita a Bellinzona sarà limitato da nord. La polizia invita ad utilizzare gli svincoli autostradali di Camorino.

Sono inoltre da prevedere blocchi parziali o totali del trasporto pubblico su gomma. Sul sito dell’autopostale e della Fart dovrebbero essere disponibili informazioni aggiornate.

I disagi nei Grigioni

Anche nei Grigioni chi si troverà al volante dovrà armarsi di molta pazienza. La strada cantonale da Monticello a Splügen come pure i passi del San Bernardino e dello Spluga, verranno chiusi alla circolazione. Le chiusure, parziali e/o totali, verranno attuate fra le 13.30 e le 16.40 circa.

Una deviazione verrà sempre garantita attraverso la strada nazionale A13, tra San Vittore e Splügen. Al contrario, per quanto concerne la strada del Passo dello Spluga, non vi è alcuna deviazione disponibile.

Maggiori informazioni sull'evento sono disponibili sul sito web dell'organizzatore.

Swisstxt