Covid

Due contagi nei Grigioni, da oggi il vaccino agli over 12

Swisstxt

29.6.2021 - 10:45

Migliora la situazione pandemica nei Grigioni, dove da oggi  è aperta la vaccinazione per chi ha più di 12 anni.

Un flacone del vaccino Pfizer, ora approvato anche per gli under 16 in Svizzera.
Un flacone del vaccino Pfizer, ora approvato anche per i ragazzi tra i 12 e i 16 anni in Svizzera.
KEYSTONE/GEORGIOS KEFALAS

Swisstxt

29.6.2021 - 10:45

I Grigioni nelle ultime settimane sono stati uno dei cantoni svizzeri con la maggiore incidenza di contagi (oltre 40 casi ogni 100’000 abitanti in 14 giorni) ma la situazione appare in tendenziale miglioramento.

Martedì le autorità sanitarie di Coira hanno reso noto che nelle ultime 24 ore sono emerse altre due positività. Il dato è inferiore a quello dei giorni precedenti e, di conseguenza, è diminuito il numero dei casi attivi che, attualmente, sono 43 (-8).

Nella giornata di lunedì è stato anche dimesso uno dei due pazienti che erano ricoverati a causa del Covid-19. Dal 10 giugno non vi sono stati altri decessi (192 quelli complessivi).

Vaccinazioni per gli over 12

Da oggi, martedì, nei Grigioni tutti gli adolescenti a partire dai 12 anni possono annunciarsi per la vaccinazione contro il coronavirus.

Lo comunicato l'Ufficio retico dell'igiene pubblica: «Nonostante il rischio di contagio per i più giovani sia basso e il decorso della malattia spesso lieve, è importante proteggersi con il vaccino, in particolare nel caso di salute già pregiudicata o di convivenza con una persona immunodepressa», ricorda la nota.

In Svizzera l'unico vaccino omologato per queste fasce d'età è quello di Pfizer/BioNTech, somministrato nella Stadthalle di Coira. L'annuncio può essere effettuato tramite il sito web del Cantone.

Swisstxt