Caso Plein, ex dipendente: "Non è fatto isolato"

SwissTXT

28.3.2018 - 20:36

Foto simbolica
dpa

I sindacati prendono posizione sul caso Plein, rilevando come nell'azienda dello stilista gli orari serali e notturni siano fuori da ogni controllo.

Lo testimonia alla RSI anche un'ex dipendente che vuole restare anonima: "Ho lavorato per Philipp Pein per un anno e mezzo. Ho lavorato tantissime notti in azienda e non solo: ci portava un po' in giro e dovevamo essere sempre a sua disposizione. Tantissimi giorni e anche di notte, non erano dei casi isolati". La casa di moda, con il consulente Carmine Rotondaro, ammette l'episodio di martedì notte, ma riferisce che quanto successo è un evento eccezionale e quindi non prevedibile, per cui non è stata chiesta un'autorizzazione.

Tornare alla home page

SwissTXT