Forti piogge in arrivo sul Ticino

pab

3.6.2020 - 14:35

Nelle cinque zone in arancione ci si aspetta fino a 80-120 millimetri d'acqua.
MeteoSvizzera

MeteoSvizzera ha lanciato un'allerta di grado 3 su 5 per pioggia sul Bellinzonese, la Riviera, il Basso Moesano e il Sottoceneri. L'allarme è di grado 2 per il resto del Cantone.

Sono in arrivo forti e abbondanti piogge al sud delle Alpi per quasi due giorni. In particolar modo nel Sottoceneri e al centro del Ticino i fenomeni saranno intensi. Per queste regioni MeteoSvizzera ha emanato un'allerta per «pericolo marcato» a partire dalle 18h00 di questa sera fino alla mezzanotte di giovedì. 

Stando al bollettino meteo, una bassa pressione tra il Mare del Nord e l'Europa centrale determinerà da stasera un'intensificazione dei venti da sud verso le Alpi. Aumenterà quindi l'umidità verso il pendio sudalpino, dove si instaurerà una situazione di sbarramento.

In una prima fase, a partire da metà pomeriggio di mercoledì, l'instabilità presente a sud delle Alpi favorirà lo sviluppo di alcuni rovesci. Ecco perché nelle cinque zone in arancione ci si aspetta fino a 80-120 millimetri d'acqua. Il fattore aggravante è che le precipitazioni saranno a carattere temporalesco, che localmente potrebbero essere ancora maggiori e raggiungere un picco di 180 millimetri. 

Per il resto del cantone (Locarnese e valli, Verzasca, Blenio, Leventina e Alto Moesano) l'allarme è di grado due, che significa pericolo moderato. Infatti le quantità di acqua attese sono minori, tra i 70 e i 100 millimetri di pioggia.

Il sole dovrebbe tornare a fare capolino al Sud delle Alpi a partire da venerdì poiché le piogge si esauriranno nella notte. 

Ticino e Grigioni giorno per giorno

Tornare alla home page