Gorduno-Castione, ecco la passerella ciclopedonale

SwissTXT / pab

31.10.2021

Inaugurazione della passerella ciclopedonale Gorduno-Castione. Nella foto una veduta della nuova passerella ciclopedonale che collega Castione e Gorduno.© Ti-Press / Pablo Gianinazzi
Inaugurazione della passerella ciclopedonale Gorduno-Castione. Nella foto una veduta della nuova passerella ciclopedonale che collega Castione e Gorduno.© Ti-Press / Pablo Gianinazzi
© Ti-Press / Ti-Press

È stato inaugurato sabato il manufatto ciclopedonale che collega le due sponde del fiume Ticino.

SwissTXT / pab

31.10.2021

Il manufatto è lungo 270 metri e favorisce la mobilità sostenibile, ma anche per il tempo libero e il turismo. L'idea di collegare le due località risale al 2011. Il costo totale è stato di 5,9 milioni di franchi Nonostante il tempo nuvoloso, sono state numerose le persone che a piedi o in bicicletta hanno voluto sperimentare il collegamento, riferisce la RSI.

La cerimonia svoltasi nei pressi del centro sportivo di Gorduno ha visto la partecipazione di rappresentanti politici dell’ex Comune e dell’attuale Municipio e Consiglio comunale, del Comune di Arbedo-Castione e di alcuni tra i tecnici che hanno avuto un ruolo attivo nella realizzazione.

Al sindaco di Bellinzona Mario Branda, che ha sottolineato l’importanza del «nuovo ponte che unisce» per migliorare la qualità di vita di tutti i quartieri situati nella zona nord della Città, ha fatto eco il suo omologo di Arbedo-Castione Luigi Decarli, che ha condiviso una riflessione sull’importanza delle vie di comunicazione quali espressione di civiltà, riporta la RSI.

Durante il momento ufficiale è intervenuto anche il presidente della Commissione regionale dei trasporti del Bellinzonese Simone Gianini, ricordando che l’opera è inserita nel Programma d'agglomerato del Bellinzonese di seconda e generazione (PAB2) nell’ambito del quale sono state fatte e sono previste altre opere a favore della mobilità dolce, come la ciclopista Castione-Lumino che proseguirà poi sino a Grono, ma anche la passerella della Torretta la cui realizzazione è da poco iniziata.