Grigioni: i comuni possono votare per urna

ATS

4.11.2020 - 10:19

A causa della pandemia da covid-19, i comuni dei Grigioni possono possono votare per urna invece che in assemblea. (foto d'archivio)
Source: KEYSTONE/EDDY RISCH

Nel periodo caratterizzato dalle misure anti covid-19, i comuni grigionesi sono autorizzati a votare per urna in alternativa alle assemblee. La decisione del Governo dei Grigioni sarà in vigore fino alla fine di aprile del prossimo anno.

Sulla scorta di un'ordinanza di emergenza, il Governo ha comunicato oggi l'ampliamento del margine di manovra dei comuni, dei patriziati, delle corporazioni comunali e delle regioni. Ciò garantisce lo spazio di azione di queste istituzioni e nel contempo il rispetto del diritto democratico dei cittadini.

A causa della pandemia, le assemblee comunali non possono più tenersi secondo le misure di protezione. Uno dei motivi riscontrati dal Governo retico è dettato dalla mancanza di spazi idonei in alcuni comuni.

Già nel periodo fra la primavera e il mese di giugno i vari enti avevano potuto organizzare le votazioni per urna anziché in assemblea grazie ad un decreto d'urgenza del Governo cantonale. Questa modalità era tuttavia limitata a decisioni che non potevano essere rinviate. Secondo il Governo è molto importante che nella difficile situazione attuale siano pienamente garantite le capacità di manovra dei comuni.

Tornare alla home page

ATS