Grigioni

Nuove regole retiche per il finanziamento dell'assistenza ai bambini

danu, ats

25.8.2021 - 14:03

In futuro i genitori che faranno accudire i loro figli in asili nido o in strutture collettive diurne riceveranno contributi diretti in base al reddito. (foto d'archivio)
Keystone

Il Cantone dei Grigioni sta riorganizzando il finanziamento degli asili nido e delle famiglie diurne. Invece di sovvenzionare i fornitori di servizi, in futuro il Governo retico vuole pagare i contributi direttamente ai genitori o ai tutori.

danu, ats

25.8.2021 - 14:03

Come comunica oggi l'Amministrazione cantonale, i contributi per la cura dei bambini saranno graduati secondo il reddito e la situazione lavorativa dei genitori. Il Governo ha dato il via libera alla procedura di consultazione della revisione della legge che durerà fino al 25 novembre.

Secondo il Cantone, il nuovo modello di finanziamento permetterà di utilizzare i fondi pubblici in maniera efficiente. In tal modo cantone e comuni disporranno degli strumenti di gestione idonei per migliorare la conciliabilità tra famiglia e lavoro retribuito. Questo gioverà anche alla promozione e allo sviluppo dei bambini.

I comuni avranno la possibilità di versare prestazioni più elevate e quindi di aumentare la propria attrattiva. Con il nuovo modello, gli asili nido e le strutture di custodia collettiva diurna godranno di condizioni iniziali parificate e beneficeranno di una maggior sicurezza di pianificazione. Saranno ridotti anche i rischi per i fornitori di servizi in regioni strutturalmente deboli oppure con un'alta percentuale di genitori a basso reddito.

danu, ats