Grigioni Olandese cade su un tratto innevato e muore sul Silvrettahorn

ev, ats

29.6.2024 - 12:49

Il luogo della tragedia
Il luogo della tragedia
Polizia cantonale grigionese

Un alpinista olandese di 69 anni è morto ieri in seguito a una caduta avvenuta sul Silvrettahorn (3243 m), nel Canton Grigioni. L'uomo stava scendendo dalla vetta in compagnia di un connazionale di 60 anni, quando è scivolato nell'attraversare un tratto innevato.

29.6.2024 - 12:49

L'uomo è precipitato lungo il nevaio cadendo poi per 200 metri su una parete rocciosa, ha comunicato oggi la polizia cantonale grigionese. Il compagno ha allertato immediatamente i soccorritori, ma per il 69enne non c'è stato nulla da fare: è morto a causa delle ferite riportate e per recuperarne il corpo è stato necessario l'utilizzo di un argano.

I due alpinisti erano saliti in mattinata dall'Austria alla vetta del Silvrettahorn, al confine tra Svizzera e Austria. Dopo mezzogiorno avevano intrapreso la discesa.

La polizia cantonale e la procura dei Grigioni hanno avviato un'indagine sulle circostanze dell'incidente, viene precisato.

ev, ats