Covid

Una quarantina di casi di Covid tra Ticino e Grigioni

Swisstxt

18.5.2021 - 10:30

La situazione sembra migliorare sia in Ticino che nei Grigioni sul fronte dei nuovi contagi da Covid-19. I numeri sono contenuti, diminuiscono, seppur lievemente i pazienti ricoverati. Non si registrano morti.

Immagine d'illustrazione
Immagine d'illustrazione
AP

Swisstxt

18.5.2021 - 10:30

Il Ticino ha registrato 26 nuovi casi nelle ultime 24 ore. Lo hanno indicano  le autorità sanitarie. Il bilancio delle infezioni è pertanto salito a 32'850 contagi.

Nel dettaglio, il numero dei decessi resta fermo a quota 992 dato che nessun paziente è morto per le conseguenze del contagio da Covid-19 nella giornata di lunedì.

Inoltre, le persone negli ospedali ticinesi sono 28, a fronte di due nuovi ricoveri e 3 dimissioni. Sono cinque le persone in cure intense.

Meno casi attivi nei Grigioni

Nei Grigioni nelle ultime 24 ore non sono stati registrati ulteriori decessi legati al Covid-19 (il totale è fermo a 188 dallo scorso 10 maggio).

Sono invece 13 i nuovi contagi. In tutto il cantone risultano attivi 123 casi, 37 in meno rispetto a lunedì mattina.

Il numero dei ricoverati, dopo l’aumento della scorsa settimana quando in pochi giorni si era passati da 11 a 18, si è ridotto ancora di due unità a 15. Quattro persone restano degenti nel reparto di terapia intensiva, tre delle quali necessitano di respirazione artificiale. 

Swisstxt