Lugano

L'operaio che ha soccorso Borradori: «Ho capito subito che era grave»

Swisstxt

10.8.2021 - 18:02

Lugano: dibattiti elezioni comunali 2021. Nella foto un momento durante il dibattito per le elezioni comunali 2021 con Marco Borradori.
© Ti-Press / Pablo Gianinazzi
Il sindaco di Lugano Marco Borradori
Ti-Press

L’operaio Giovanni Majori racconta i drammatici momenti del ritrovamento di Marco Borradori nella tarda mattinata di martedì a Vezia.

Swisstxt

10.8.2021 - 18:02

«Io e un mio collega siamo accorsi subito per capire cosa fosse successo e abbiamo trovato questo signore a terra. Appurato che non aveva battito cardiaco ho iniziato a praticargli un massaggio fino all’arrivo della polizia», ha detto ai microfoni della RSI.

Il sindaco di Lugano stava facendo jogging nella stradina sterrata dietro al campo sportivo. Corridore abituale, si stava allenando per partecipare alla Maratona di New York. Lo hanno trovato alcuni passanti che hanno subito allertato polizia e ambulanza.

L'uomo, che oggi lavora in una ditta nei dintorni, ha aggiunto: «Ho fatto l’educatore sociosanitario per vent’anni, mi è capitato di fare interventi di questo genere e mi sono sentito in dovere di mettere in pratica la mia ex professione. Dalla mia esperienza ho capito subito che la situazione era molto compromessa», ha aggiunto all'emittente di Comano.

Poi sono arrivati i soccorsi. Il ricovero, come comunicato dal Cardiocentro, è avvenuto poco prima delle 13. Le sue condizioni sono apparse da subito critiche, tanto da necessitare di un'assistenza meccanica.

Swisstxt