Ticino

Sulle strade i primi disagi del maltempo... ma non solo

SwissTXT / pab

4.8.2021

Immagine d'illustrazione
Immagine d'illustrazione
archivio Ti-Press

Prima l'allerta meteo, poi i problemi. Non sono infatti mancati i disagi a causa del maltempo e del traffico di pendolari e vacanzieri in Ticino.

SwissTXT / pab

4.8.2021

Secondo un comunicato di Viasuisse, intorno alle 17 c'erano colonne per 1 km tra Chiasso e la dogana di Brogeda, sulla autostrada A2, in direzione dell'Italia. Code anche tra Mendrisio e Lugano-Sud, su più tratti, in direzione di Lugano e nella direzione opposta, tra il Dosso di Taverne e Bissone.

Tra Quinto e Airolo, sempre sull'A2, sono state segnalate colonne di 3 km con conseguenti tempi d'attesa di circa 40 minuti. L'entrata autostradale di Airolo è chiusa in direzione della galleria.

Nella direzione opposta invece, tra Wassen e Göschenen, le colonne erano - intorno alle 15 - di 4 km e i tempi d'attesa di circa 40 minuti. L'entrata autostradale di Göschenen è nel frattempo stata riaperta.

Traffico fortemente rallentato anche sul Piano di Magadino, tra Sant'Antonino e Quartino, in direzione di Locarno. Inoltre, a causa del maltempo, il traffico ferroviario è stato perturbato sulla linea S50, Stabio-Malpensa aeroporto. Sono possibili ritardi e soppressioni.