In Ticino la vendemmia è partita bene

SwissTXT / pab

17.9.2019 - 22:13

Immagine d'illustrazione
RSI

L'inizio della vendemmia 2019 promette bene. La raccolta delle uve da vinificare in bianco in Ticino è già iniziata e i grappoli si presentano in condizioni perfette.

Un po' grazie alla meteo che ha garantito giornate calde e ventilate, un po' grazie all'impegno delle centinaia di viticoltori. Quelli attivi sul fronte del rosso possono invece attendere che il sole faccia la sua parte ancora per alcuni giorni.

Parrebbe una buona annata

Le ultime analisi degli acini rese note dall'Ufficio cantonale della consulenza agricola indicano che sarà una buona annata.

Nel Mendrisiotto il Merlot in media ha già raggiunto un tenore di zucchero naturale di 91.4 gradi Oechsle. Nel Locarnese si è invece a 91.

In generale i valori si situano al di sopra di quelli registrati nel 2015, 2016 e 2018 ed entro breve dovrebbero superare quelli del 2017. Il peso medio dei chicchi è leggermente rispetto a quelli registrati negli ultimi anni (si è attorno a 1,65 grammi).

Ticino e Grigioni giorno per giorno

Tornare alla home page