Lingue nazionali

Italiano bistrattato a scuola

SwissTXT

2.10.2018 - 10:31

Lettera a Conferenza svizzera dei direttori cantonali dell'educazione
Lettera a Conferenza svizzera dei direttori cantonali dell'educazione
Source: © Ti-Press / Benedetto Galli

L'insegnamento dell'italiano è bistrattato in diverse regioni svizzere, secondo una lettera inviata dal Forum per l'italiano in Svizzera ai responsabili dell'educazione dei cantoni.

Il testo, a firma del presidente del Forum Manuele Bertoli, rivela che un cantone, di cui non si fa il nome, non propone nessuna possibilità di imparare l'italiano durante la scuola dell'obbligo, come previsto dal concordato Harmos.

Altre realtà offrono corsi facoltativi mettendoli in concorrenza con molte altre materie. Alla Conferenza svizzera dei direttori cantonali della pubblica educazione si chiede di evitare che l'italiano venga discriminato.

Ticino & Grigioni giorno per giorno

Tornare alla home page

SwissTXT