La Clinica Gut in mani pubbliche

SwissTXT / pab

5.11.2021

Nella foto la clinica Gut a St. Moritz.
Nella foto la clinica Gut a St. Moritz.
KEYSTONE

L'ospedale cantonale dei Grigioni ha rilevato la società: tutte la attività saranno mantenute, così come i 250 posti di lavoro.

SwissTXT / pab

5.11.2021

La Fondazione ospedale cantonale dei Grigioni ha annunciato di essere la nuova proprietaria della Klinik Gut che gestisce due cliniche ortopediche a Sankt Moritz e Flaesch e sei studi medici sempre nei Grigioni, ma anche nei cantoni Ticino (Ascona), San Gallo e Zurigo. Tutte le attività saranno mantenute così come i 250 posti di lavoro riferisce la RSI.

Tutto quindi funzionerà come ora, sotto la stessa gestione e come azienda indipendente e operativamente autonoma. Nel prossimo futuro, si legge nel comunicato, saranno sviluppate possibili sinergie fra le due strutture.

«L'acquisto di Klinik Gut offre un'opportunità unica per rafforzare a livello nazionale l'ortopedia nei Grigioni», ha dichiarato alla RSI il direttore dell'Ospedale cantonale Hugo Keune, citato nella nota, «A lungo termine, l'operazione consolida e rafforza l'assistenza sanitaria nei Grigioni».

I precedenti proprietari della Klinik Gut AG (fondata nel 1929) erano sette medici che hanno deciso di vendere per assicurare la continuazione dell'azienda a lungo termine, in considerazione di diversi pensionamenti nei prossimi anni.