La Svizzera tra USA e Corea del Nord

SwissTXT

21.1.2018 - 15:46

Portarli a conversare per ridurre la tensione
SwissTXT

La Svizzera dovrebbe mettere a disposizione i suoi buoni uffici per promuovere un disgelo delle relazioni tra Stati Uniti e Corea del Nord.

È' la proposta di risoluzione generale sottoscritta da granconsiglieri ticinesi di UDC, Area liberale e Partito comunista e presentata all'Ufficio presidenziale del Gran Consiglio, che deve decidere se sottoporla al Parlamento. In caso di appoggio da parte del Legislativo, il Consiglio di Stato sarebbe poi incaricato di chiedere a Berna di promuovere una conferenza di pace e di dialogo in Svizzera tra il Consiglio federale stesso, il presidente statunitense Donald Trump e il leader nordcoreano Kim Jong-un

Tornare alla home page

SwissTXT