Politica

Lugano Airport, marcia indietro del Municipio

Swisstxt

20.5.2021 - 16:03

Il Municipio di Lugano ritira la richiesta di aprire le trattative con i due gruppi privati per evitare ricorsi.

Lo scalo di Lugano - Agno in un'immagine d'archivio
Lo scalo di Lugano - Agno in un'immagine d'archivio
Ti-Press

Swisstxt

20.5.2021 - 16:03

La questione del passaggio ai privati della gestione dell'aeroporto di Lugano torna al capolinea.

Il Municipio di Lugano, infatti, ha revocato la decisione del 28 gennaio con la quale aveva chiesto al Consiglio comunale di poter intavolare trattative per la gestione privata di Lugano Airport con i due gruppi scelti al termine della selezione, cioè gli Amici dell'aeroporto e la cordata Crameri, Marending, Malgorani e Artioli.

«La procedura verrà ripresa secondo modalità in corso di definizione». E' quanto si legge nel comunicato diramato giovedì. «L’obiettivo è quello di trovare rapidamente soluzioni per la gestione privata dello scalo, evitando se possibile lunghe procedure ricorsuali».

Swisstxt