Mascherine accolte abbastanza bene nei negozi in Ticino

SwissTXT / pab

10.10.2020

Mascherine obbligatorie nei negozi in Ticino
Mascherine obbligatorie nei negozi in Ticino
Keystone / Ti-Press

Sabato mattina è scattato in Ticino l'obbligo di indossare la mascherina nei negozi e nei centri commerciali. È questa una delle disposizioni decise dal Governo due giorni fa, e che la popolazione sembra abbia accolto senza particolari resistenze.

Questa mattina a Lugano, dove si è recata la RSI, nessuno sembrava farne un dramma. Anzi, la misura è stata una grande rassicurazione, soprattutto per chi nei negozi ci lavora e che, in questi mesi, aveva la facoltà di decidere autonomamente il sistema di protezione da attuare: mascherina, visiera o plexiglas.

Ora c'è un obbligatorietà e su questo il presidente della DISTI, l'associazione mantello della grande distribuzione, Enzo Lucibello dice: «Se questa misura serve per evitare un secondo lowdown, ben venga». Sottolineando come l'obbligo delle mascherine tuteli «l'incolumità della popolazione e dei nostri venditori, commessi e commesse».

Tornare alla home page