Migrante ancora senza nome

SwissTXT

31.1.2018 - 19:14

Si attendono ora altre informazioni dal Marocco
SwissTXT

Si allungano i tempi per riuscire a dare un'identità all'uomo sulla trentina investito da un treno una decina di giorni fa a Balerna.

Dall'Italia sono giunti i primi riscontri sulle verifiche chieste dalla polizia cantonale: l'esito però è negativo.Si presume quindi che il migrante non fosse registrato nemmeno oltre confine. Si attendono ora altre informazioni dal Marocco, paese d'origine dell'uomo che era con lui il giorno della tragedia. Agli inquirenti ha detto che si trattava di un connazionale. La salma intanto rimane all'Istituto patologico di Locarno.

Tornare alla home page

SwissTXT