Misure alternative per Rancate

SwissTXT

25.1.2018 - 10:12

Un'area del centro di accoglienza temporaneo di Rancate (foto rappresentativa d'archivio)

Il Consiglio di Stato ticinese sta valutando soluzioni alternative per il Centro unico temporaneo per migranti in procedura di riammissione semplificata di Rancate, dando giovedì luce verde al Rapporto informativo 2017 sulla struttura, che andrà in Gran Consiglio.

Il rapporto intanto precisa che dal 1° settembre 2016 al 31 dicembre 2017 10'830 migranti "in procedura di riammissione semplificata" in Italia hanno pernottato a Rancate. Il Dipartimento delle istituzioni intanto è stato incaricato di valutare "opzioni alternative" al centro di Rancate che possano "rispondere sul lungo periodo", visto che per Berna l'arrivo di migranti continuerà anche in futuro.

Tornare alla home page

SwissTXT