Mucche al pascolo con il trasmettitore

Swisstxt

16.9.2021 - 14:24

Quando hanno i vitellini, possono essere aggressivi per difenderli
archivio keystone

Mucche al pascolo munite di trasmettitore: è un progetto pilota del canton Grigioni, volto a informare chi fa attività all'aperto.

Swisstxt

16.9.2021 - 14:24

In questo modo si vogliono evitare potenziali pericoli, dopo che in un recente passato ci sono stati incidenti dovuti all'incontro fra escursionisti e vacche nutrici, e lo stesso può accadere con i cani sempre più spesso usati a protezione delle greggi. Questi episodi hanno diffuso un sentimento di insicurezza.

L'apparecchio invia un segnale ogni 30 minuti a un server, indicando dove l'animale si trova. I dati aggiornano un'applicazione ogni 24 ore, evidenziando i pascoli utilizzati e che quindi possono essere evitati.

Come funziona il progetto? L'apparecchio, grande come un pacchetto di sigarette, invia un segnale ogni 30 minuti a un server, indicando dove l'animale si trova. I dati aggiornano un'applicazione ogni 24 ore, intervallo che lascia comunque un margine di imprecisione. Il pascolo utilizzato viene quindi evidenziato in rosso e può essere così evitato da chi vuole prevenire incontri spiacevoli.

Per il progetto occorrono antenne, installate per i test a Laax e Flims. Concretizzarlo non è caro: poche migliaia di franchi. Chi non ha pianificato la sua uscita, può raccogliere le informazioni anche all'ultimo, grazie a un codice QR sulla recinzione.

Swisstxt