Incidente aviatorio

Elicottero precipitato: "Negligenza nella manutenzione"

SwissTXT

26.10.2018 - 09:20

L'incidente dell'11 novembre 2011 a Cingoli, piccolo Comune delle Marche.
Source: Keystone

Due ticinesi sono accusati in Italia di negligenza nella manutenzione dell'elicottero che, precipitando sette anni fa a Cingoli, causò la morte dell'amministratore delegato del Gruppo Ars Medica e di due suoi collaboratori.

L'udienza preliminare, scrive venerdì il Corriere del Ticino, si terrà il 31 ottobre a Macerata. Il pubblico ministero ha chiesto il rinvio a giudizio di due ticinesi: un meccanico di elicotteri di 43anni e di un 53enne maintenance manager.

Le ipotesi di reato sono di omicidio colposo e di disastro aviatorio. L'11 novembre 2011 un elicottero immatricolato in Ticino ebbe un incendio a bordo e precipitò. Quattro persone morirono.

Ticino & Grigioni giorno per giorno

Tornare alla home page

SwissTXT