Polo aviazione, numeri sul tavolo

SwissTXT

4.11.2018 - 23:24

Di proprietà di Armasuisse
Source: © Ti-Press / Benedetto Galli

La trasformazione dell'aeroporto militare di Lodrino in un polo tecnologico dell'aviazione è un progetto oggi più vicino a decollare.

Armasuisse, proprietaria della struttura, si dice pronta a concedere un diritto di superficie per 99 anni (dei quali i primi 5 a titolo gratuito e i seguenti 5 con affitto dimezzato), ma la trasformazione richiede un investimento quantificato in quattro milioni di franchi.

Il Comune, negli scorsi giorni, ha quindi scritto al Consiglio di Stato ticinese per chiedere un credito di tre milioni. Alla lettera è allegato un business plan. Si chiede aiuto per rinegoziare il canone e far così quadrare i conti.

Ticino & Grigioni giorno per giorno

Tornare alla home page