Lugano-Ponte Tresa, il Governo: «Quel servizio non va mantenuto»

SwissTXT

8.10.2020 - 10:15

Immagine d'illustrazione
KEYSTONE/PETER KLAUNZER

«Il mantenimento del servizio sulla tratta in questione risulta sproporzionato rispetto all’utenza trasportata».

Lo scrive il Governo che risponde al Legislativo il quale aveva chiesto un rapporto sulla tratta ferroviaria di collina della Lugano – Ponte Tresa.

«L’opportunità del mantenimento non è dunque data per rapporto all'alternativa costituita dalla creazione di un performante servizio sostitutivo su gomma. Un recente sondaggio effettuato su un campione di più di 4’000 utenti FLP conferma che solo il 10% di essi sono fruitori della tratta di collina».

Il CDS ha licenziato un messaggio per due crediti di progettazione per un linea bus e un percorso ciclabile.

Tornare alla home page

SwissTXT