Riforma fiscale, firme consegnate

SwissTXT

29.1.2018 - 11:35

I referendisti hanno raccolto 10`000 firme (ne bastavano 7'000)
SwissTXT

Il comitato referendario contro la riforma fiscale cantonale ha consegnato lunedì mattina in Cancelleria a Bellinzona 10'000 firme, un numero quindi superiore alle 7'000 richieste per indire un referendum.

Secondo i promotori, quanto votato a dicembre dal Gran Consiglio su proposta del Governo, alimenta "una concorrenza che aggrava le diseguaglianze e impoverisce lo stato sociale, svuotando le casse del cantone. E favorisce ancora una volta i grandi patrimoni e le grosse aziende". Del comitato fanno parte: UNIA, Unione Sindacale Svizzera Ticino e Moesa, PS, GISO, Verdi, MPS, POP, PC, Forum alternativo e Collettivo Scintilla.

Tornare alla home page

SwissTXT