Violenza

Senza mascherina e aggressivi, quattro arresti a Giubiasco

Swisstxt

24.5.2021 - 15:06

Tre uomini e una donna sono stati arrestati domenica sera alla stazione di Giubiasco a seguito di una lite con agenti della polizia, che avevano ripetutamente ingiunto loro di rispettare le norme di protezione per lottare contro il Covid. 

Immagine d'illustrazione
Immagine d'illustrazione
Ti-Press

Swisstxt

24.5.2021 - 15:06

Domenica, poco dopo le 19, sono stati arrestati un 37enne, un 39enne, una 39enne e un 40enne, tutti cittadini svizzeri domiciliati oltre San Gottardo, che viaggiavano su un treno in arrivo a Giubiasco senza indossare la mascherina obbligatoria, nonostante i richiami della polizia dei trasporti.

In stazione è nata, oltre al tentativo di fuga di uno dei quattro,  una colluttazione degenerata «al punto da richiedere l'utilizzo dello spray urticante e l'intervento della polizia cantonale» scrivono Ministero pubblico e polizia cantonale in una nota.

Le ipotesi di reato nei loro confronti sono di violenza o minaccia contro le autorità e i funzionari, impedimento di atti delle autorità, vie di fatto e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti (possesso di droga).

Swisstxt