Sospeso l'incasso della tassa LIA

SwissTXT

23.1.2018 - 17:44

Gli artigiani non dovranno più pagare l'iscrizione all'albo cantonale ticinese.

Almeno fino a quando non sarà fatta chiarezza sulla legge in vigore da febbraio 2016. La commissione di vigilanza sulla LIA ha infatti deciso di dar seguito alla sollecitazione giunta dal Consiglio di Stato ticinese nei giorni scorsi. La conferma è giunta dal presidente Renzo Ambrosetti, il quale ha però specificato che non si tratta di un congelamento in toto della normativa contestata. "Il Governo ci ha detto di sospendere l'incasso e lo sospenderemo. Il resto delle attività prosegue" ha spiegato alle Cronache della Svizzera italiana e al Quotidiano il 65enne sindacalista.

Tornare alla home page

SwissTXT