Covid

Covid: nuovo aumento dei contagi in Ticino e Grigioni

Swisstxt

23.2.2022 - 10:16

Si sfiorano i 100 casi sull'arco del fine settimana
Immagine illustrativa/foto d'archivio.
Ti-Press

Dopo il calo delle nuove infezioni causate dal Covid, in Ticino e nei Grigioni si registra un rimbalzo dei contagi. Più stabile la situazione negli ospedali ticinesi, mentre nei Grigioni torna ad aumentare anche il numero dei pazienti ricoverati per colpa del virus.

Swisstxt

23.2.2022 - 10:16

Nelle ultime 24 ore in Ticino, sono stati registrati un decesso – che porta a 1'120 il bilancio da inizio pandemia – e 756 contagi (il massimo giornaliero da quasi due settimane a questa parte).

La situazione negli ospedali ticinesi resta invece quasi invariata: sono sempre 78 i pazienti ricoverati e affetti da Covid, mentre salgono da 7 a 8 quelli in terapia intensiva.

Nelle case anziani ticinesi si registrano 5 nuovi residenti colpiti dal virus. Anche oggi, mercoledì, non sono stati segnalati nuovi decessi o nuove ospedalizzazioni, che si mantengono rispettivamente a 402 e a 153 da inizio pandemia. Si registrano altre 3 guarigioni, che portano il numero totale di residenti positivi a 42.

Rimbalzo di contagi anche nei Grigioni

Anche nei Grigioni si registra nelle ultime 24 ore un rimbalzo sul fronte delle infezioni: sono 619, a fronte delle 480 di martedì e delle 262 di lunedì.

Non si sono stati morti, mentre i pazienti ricoverati negli ospedali grigionesi aumentano di 5 unità, per un totale di 29, di cui 3 in cure intense.

Swisstxt