Covid

Impennata di pazienti e tre morti nel solo fine settimana in Ticino

Swisstxt

4.4.2022 - 10:37

Sebbene siano stati annunciati meno nuovi casi di SARS-CoV-2 rispetto a una settimana fa, la situazione peggiora per quel che riguarda il numero delle persone ricoverate negli ospedali ticinesi. I morti sono ben tre. 

Gli ospedali cantonali vodesi rimandano le operazioni non urgenti per far fronte all'aumento di pazienti Covid (immagine d'illustrazione)
Immagine d'illustrazione.
KEYSTONE/LAURENT GILLIERON/archivio

Swisstxt

4.4.2022 - 10:37

Sono 787 i nuovi casi di coronavirus segnalati in Ticino nelle ultime 72 ore, un dato che conferma il calo delle infezioni iniziato la scorsa settimana. Rispetto allo scorso lunedì, quando erano 1'556, le infezioni sono infatti più che dimezzate. 

Nelle ultime 72 ore, nelle case per anziani del Canton Ticino, stando all'Adicasi, sono state registrate 27 nuove infezioni, per un totale di 105 residenti positivi in 21 delle 69 strutture sociosanitarie. .

Al contempo è tornata a peggiorare la situazione negli ospedali, con in totale 131 pazienti Covid, ben 19 in più rispetto a venerdì, 12 in più rispetto a una settimana fa. Le persone ricoverate nei reparti di cure intense sono passate da 7 a 8.

Sono inoltre 3 i nuovi decessi legati al Covid registrati nel finesettimana, che portano il bilancio dall’inizio della pandemia a 1'163 morti.

Swisstxt