Un caso di contagio nel Gruppo bancario EFG

SwissTXT

10.3.2020 - 08:11

I locali luganesi sono stati disinfettati. Chi è stato a contatto con l'impiegato (che non lavorava direttamente con i clienti) è stato pregato di lavorare a casa. 
Ti-Press / archives

Il Gruppo bancario EFG, in una nota diffusa martedì mattina, comunica che un dipendente della sede di Viale Stefano Franscini 8 a Lugano è risultato positivo al test per il virus COVID-19.

La banca ha immediatamente preso misure precauzionali chiudendo, pulendo e disinfettando l’area di lavoro dello stesso che non si trova nella zona dedicata alla clientela.

La banca ha inoltre chiesto a tutte le persone con cui il dipendente può essere entrato in contatto di lavorare da casa fino a nuovo avviso.

A seguito dell’epidemia di coronavirus, EFG afferma di aver attuato le misure precauzionali raccomandate dalle autorità in tutte le sue sedi nel mondo.

Ticino e Grigioni giorno per giorno

Tornare alla home page

SwissTXT