Congiunzione liste PLR-PPD, Dadò: «Una collaborazione che fa storia»

SwissTXT

1.8.2019 - 18:08

Il presidente del PPD Fiorenzo Dadò
Ti-Press

La congiunzione delle liste al Nazionale tra PLR e PPD e il ticket agli Stati è un fatto «da anno zero, considerata la storia secolare dei due partiti».

È molto diretto il presidente del PPD ticinese Fiorenzo Dadò nel commentare la «luce verde» data giovedì dal comitato cantonale liberale-radicale riunitosi a Melide, che ha approvato la scelta a larga maggioranza.

Dadò ha ricordato la «storia valorosa» delle due formazioni politiche, ma a suo avviso «è il momento di scrivere un altro tipo di storia, orientata di più verso la collaborazione». Ha pure rimarcato che «non si tratta né di un matrimonio, né di una fusione, ma di una collaborazione».

Ticino e Grigioni giorno per giorno

Tornare alla home page

SwissTXT