Violenza sessuale di gruppo, tre arresti nel Comasco

ATS

10.8.2019

Immagine d'illustrazione 
Ti-Press

Tre persone sono state arrestate dai carabinieri di Lomazzo, in provincia di Como, per rapina e violenza sessuale di gruppo avvenute il 9 giugno alla stazione ferroviaria di Cadorago, quando una coppia della zona venne aggredita dopo avere acquistato droga in un bosco.

Gli aggressori, due magrebini di 26 anni, hanno minacciato e picchiato i due, li hanno derubati e hanno violentato la ragazza, mentre una donna italiana faceva loro da palo.

L'aggressione è stata denunciata dai carabinieri che sulla base delle riprese delle telecamere, di testimonianze e accertamenti hanno individuato i presunti aggressori, riconosciuti dalle vittime e raggiunti da ordinanza di custodia cautelare in carcere eseguite oggi. Nei confronti della donna sono stati disposti gli arresti domiciliari.

Ticino e Grigioni giorno per giorno

Tornare alla home page