Anniversario A Delémont si festeggia per i 50 anni del Canton Giura

mh, ats

23.6.2024 - 15:07

La consigliera federale Elisabeth Baume-Schneider presente a Delémont per i festeggiamenti
La consigliera federale Elisabeth Baume-Schneider presente a Delémont per i festeggiamenti
Keystone

Si sono svolti oggi a Delémont i festeggiamenti per il 50° anniversario della votazione del 23 giugno 1974 che portò alla creazione del canton Giura. Fra gli ospiti anche la consigliera federale giurassiana Elisabeth Baume-Schneider.

23.6.2024 - 15:07

Obiettivo della cerimonia era riunire chi ha contribuito alla nascita del cantone, ma anche guardare al futuro, mettendo in luce il talento dei giovani.

La parte ufficiale è iniziata in mattinata in un teatro della città. A seguire un grande aperitivo e un corteo allegorico per le vie cittadine. In serata è prevista una grande festa.

Nel suo discorso, Baume-Schneider ha affermato che «la logica democratica ha prevalso, ogni regione ha scelto il proprio destino». «Provo sempre una forte emozione nella mia terra d'origine», ha aggiunto, rendendo omaggio a «tutte le categorie di giurassiani che hanno saputo superare le loro differenze» per portare avanti la loro lotta. «È stato un immenso sforzo collettivo che merita la nostra gratitudine», ha dichiarato.

Baume-Schneider ha poi espresso la sua gratitudine alle istituzioni democratiche e federaliste che hanno reso possibile il processo e alla popolazione del Canton Berna, che ha votato massicciamente a favore del Giura nel 1978.

«Guardiamo al futuro con fiducia»

La presidente del governo giurassiano, Rosalie Beuret Siess, si è da parte sua augurata che il cantone approfitti dell'arrivo di Moutier (BE) per ritrovare la sua audacia. «Guardiamo al futuro con fiducia», ha detto, parlando di «opportunità di ricominciare da capo, tutti insieme».

Tra i militanti della prima ora, Pierre-André Comte, segretario generale del Mouvement Autonomiste Jurassien (MAJ), ha espresso la speranza che i giovani giurassiani facciano rivivere lo spirito patriottico.

Oltre a questi festeggiamenti, fino in settembre sarà possibile visitare mostre sul passato, il presente e il futuro del cantone a Delémont, Porrentruy, nelle Franches-Montagnes e a Moutier, comune ancora bernese che si appresta a confluire nel Giura.

Il 23 giugno 1974, la popolazione dei sette distretti del Giura storico accettò la creazione di un nuovo Cantone con 36'802 voti favorevoli e 34'057 contrari. Solo i distretti di Delémont, Porrentruy e Franches-Montagnes votarono a favore, quelli del Giura meridionale e il distretto di Laufen si opposero.

mh, ats