Funzionari dirigenti sono troppo pagati

ATS

6.8.2019 - 08:23

Per vivere basta un tot.
Source: KEYSTONE/PETER SCHNEIDER

I salari dei funzionari federali dirigenti stanno aumentando troppo, un'evoluzione corrosiva per il tessuto sociale che contribuisce a creare uno scollamento fra la popolazione e le élite: lo sostiene il direttore dell'Amministrazione delle finanze Serge Gaillard.

«A mio avviso gli stipendi dei quadri non devono salire in modo più marcato di quelli medi», afferma Gaillard in un'intervista pubblicata oggi da Tages-Anzeiger e testate consorelle. «Non ho avuto alcuna comprensione per l'aumento dei compensi del 5% per i quadri nel 2008 e mi sono impegnato per sopprimere le generose assicurazioni a loro dedicate nella previdenza professionale».

Gaillard afferma che all'epoca in cui era sindacalista il tema delle buste paga dei dirigenti è stato troppo poco affrontato, perché si pensava che riguardasse pochi. «Questo è sbagliato: i singoli elevati stipendi si sono estesi. Oggi ogni capo vuole guadagnare centinaia di migliaia di franchi. Le remunerazioni superiori si sono quindi allontanate da quelle medie». Per il 64enne si tratta di «un'evoluzione errata che porta i quadri e le élite ad essere meno accettati da parte della popolazione». Gaillard dice quindi di essere molto favorevole all'idea del Consiglio federale di limitare a 1 milione di franchi i compensi nelle aziende in mano pubblica.

Tornare alla home page

ATS