A Ginevra

Torta contro Céline Amaudruz, lei sporge denuncia

pl, ats

25.12.2022 - 17:06

La consigliera nazionale Céline Amaudruz (UDC/GE) nel mirino di attivisti che volevano lanciarle una torta in faccia durante un dibattito (foto d'archivio)
La consigliera nazionale Céline Amaudruz (UDC/GE) nel mirino di attivisti che volevano lanciarle una torta in faccia durante un dibattito (foto d'archivio)
Keystone

La consigliera nazionale ginevrina dell'UDC Céline Amaudruz ha sporto denuncia dopo che persone mascherate hanno cercato di lanciarle una torta in faccia durante un dibattito tenuto mercoledì scorso all'Università di Ginevra.

pl, ats

25.12.2022 - 17:06

Interpellata da Keystone-ATS, la deputata e vicepresidente dell'UDC svizzera ha confermato le informazioni riportate dal settimanale ginevrino GHI e riprese dal «Blick». Oltre a sporgere denuncia, Amaudruz ha anche scritto una lettera al governo cantonale di Ginevra e all'Università di Ginevra.

«È stato inquietante vedere gli uomini incappucciati correre verso di me urlando», afferma la consigliera nazionale. L'evento, un dibattito sul tema della neutralità svizzera, era organizzato dal Club Genevois de Débat in collaborazione con il think-tank di politica estera Foraus.

In una nota, gli organizzatori affermano che una decina di persone mascherate e incappucciate hanno cercato di fare irruzione nella sala dell'edificio Uni-Mail, dov'era in corso il dibattito, ed hanno cercato di lanciare una torta e del liquido maleodorante contro la deputata UDC.

La torta è stata tolta dalle mani degli aggressori, ma uno di loro è riuscito a spruzzare il liquido in direzione del pubblico, precisano gli organizzatori.

pl, ats