Caso Vincenz

Caso Vincenz, tutte le cifre del processo dell'anno

Di Philipp Dahm

25.1.2022

«Dalle stelle ... all'aula di un tribunale»: si apre martedì il processo all'ex numero uno di Raiffeisen Pierin Vincenz (foto d'archivio)
Pierin Vincenz (foto d'archivio)
KEYSTONE/WALTER BIERI

È dall'incidente di Crossair - ben 15 anni fa - che la Svizzera non vede un processo di dimensioni così importanti.  I dibattimenti che coinvolgono l'ex banchiere Pierin Vincenz e i suoi colleghi stanno già facendo scalpore prima ancora di iniziare.

Di Philipp Dahm

25.1.2022

Oggi, martedì 25 gennaio 2022, la pretura di Zurigo apre insolitamente nella vicina sala concerti del Volkshaus il processo contro l'ex banchiere Pierin Vincenz e l'ex capo della società di carte di credito Aduno, oggi Viseca Beat Stocker.

Il piccolo spostamento di sede dall'aula del Tribunale distrettuale di Zurigo al Volkshaus è stato deciso a causa dell'alto numero di partecipanti previsto e del grande interesse dei media.

Insieme ad altri cinque imputati, i due imputati principali devono rispondere di truffa per mestiere, appropriazione indebita, falsità in documenti, amministrazione infedele e corruzione passiva. Gli imputati negano le accuse, uno ha accettato un decreto di condanna. 

Il dibattimento ha luogo anche se uno degli imputati è positivo al Covid, come è stato confermato dalle autorità alla stampa. L'uomo si trova in isolamento e il suo interrogatorio è stato posticipato al 9 febbraio.

3,5 ...

... sono i mesi già trascorsi da Vincenz e Stocker in detenzione preventiva dopo l'arresto nel febbraio 2018.

«Proprio all'inizio, mi hanno dato una pila di lenzuola e un asciugamano da bagno nella prigione di Pfäffikon a Zurigo» ha ricordato Stocker nel domenicale della «Neue Zürcher Zeitung» («NZZ am Sonntag»). «Sopra c'era un preservativo rosa. E poi mi è stato detto 'Ora può farsi una doccia signor Stocker'. Ho pensato: Stocker, questo non va bene».

Vincenz ha commentato che non augura a nessuno un'esperienza come quella che ha vissuto nelle ultime settimane.

Vincenz è stato rinchiuso in questa prigione nella Kasernenstrasse di Zurigo nel 2018.
Keystone

4 ...

... i giorni che sono stati inizialmente previsti per il processo. Ora sono già diventati cinque, ma probabilmente non saranno  abbastanza. Da giovedì potrebbe non più essere possibile sedersi nella Volkshaus.

6 ...

... gli anni di pena massima di carcere che Vincenz e Stocker potrebbero dover affrontare.

39 ...

... le ore di parola richieste da sei dei sette team della difesa. Secondo «Inside Paradeplatz» troppe per la pretura: il giudice ha chiesto una sintesi a «quegli avvocati che avevano pianificato interventi molto lunghi».

364 ...

... le pagine dell'atto d'accusa.

526 ...

... le cartelle e 49 le scatole di materiale sequestrato sono state accumulate dalla procura di Stato, scrive la «NZZ am Sonntag».

Pierin Vincenz come CEO del Gruppo Raiffeisen nel giugno 2015.
Keystone

700 ...

... franchi il costo di una cena per un appuntamento concordato tramite Tinder all'Hotel Storchen di Zurigo - secondo la procura - e che sembrerebbe essere stata pagata con la carta di credito aziendale dalla Raiffeisen.

3'778 ...

... i franchi che sarebbero stati spesi nel giugno 2014 nell'elegante Park Hyatt di Zurigo, quando una notte una camera d'albergo è stata distrutta da una «ballerina», sempre secondo la procura. Presumibilmente c'è stato un problema nella suite 507, perché Vincenz era lì con una signora, quando alle 2 del mattino una ballerina è entrata nella stanza e dato di matto.

16'835 ...

... i franchi che secondo l'accusa Stocker avrebbe fatturato erroneamente come spese in sei anni. «Certo che sono stato anche in bar o strip club» ha detto l'imputato, «spesso questi sono gli unici posti dove si può cenare o bere qualcosa a tarda notte dopo una sessione. In qualità di CEO di Aduno, ho anche portato deliberatamente ospiti da clienti Aduno come il King's Club di Zurigo». Vincenz ha commentato: «Non augurerei a nessuno quello che ho vissuto nelle ultime settimane».

Oltre 30'000 ...

... i franchi d'onorario per un avvocato che sembrerebbe siano siano stati inseriti nella nota spese dopo che una delle donne dell'incidente di giugno 2014 (vedi sopra) ha voluto un risarcimento. In seguito, aggiunge il «Blick», si sarebbero resi necessari  48'125,25 franchi.

Guai nella Suite 507: il Park Hyatt Hotel sulla Beethovenstrasse di Zurigo.
Keystone

Ben 32'000 ... 

... le pagine che si aggiungono all'atto d'accusa nel punto «assunzione delle prove».

50'000 ...

... i franchi incassati da Stocker mensilmente dal 2011 come consulente strategico di Vincenz. Inizialmente aveva una tariffa giornaliera di 3'500 franchi, ma poi ha concordato con Raiffeisen un canone mensile di 50'000 franchi.

560'709,10 ...

... i franchi di eccessi costati secondo l'accusa a Raiffeisen. Di questi, pare che circa 200'000 siano stati spesi nel quartiere a luci rosse. Ciononostante, secondo «watson», il presidente del Consiglio d'amministrazione Johannes Rüegg-Stürm ha approvato le note spese.

Quasi 6 ...

... i milioni di franchi che Stocker avrebbe prestato a Vincenz. Secondo Stocker, Vincenz avrebbe fatto la prima richiesta nel giugno 2014: «Ho bisogno di un milione immediatamente», ha detto al telefono. «È successo qualcosa. Non chiedere, ho bisogno di soldi urgentemente e ne ho bisogno in contanti». Nel giugno 2015 gli ha anticipato altri 2,9 milioni. Vincenz ha acquistato delle azioni di Leonteq per 140 franchi ciascuna, che non è salita a 400 franchi, ma scesa di 24 franchi.

Da una protesta contro Vincenz e Raiffeisen nel marzo 2018 a Zurigo. 
Keystone

9 ...

... i milioni di franchi di guadagni illeciti che Vincenz dovrebbe restituire in caso di condanna.

16 ...

... i milioni di franchi di guadagni illeciti che sarebbero reclamati nel caso Stocker venisse condannato.

24 ...

... i milioni di franchi che secondo l'accusa si sarebbero accaparrati Vincenz e Stocker, quando Raiffeisen ha rilevato Investnet, Aduno ha rilevato Commtrain, Genève Credit & Leasing (GCL) e Eurokaution.

38 ...

... i milioni di franchi netti che Pierin Vincenz ha guadagnato come CEO di Raiffeisen tra il 2005 e il 2015.