L'iniziativa biodiversità è riuscita

ATS

19.10.2020 - 11:29

Chiesta maggiore tutela per la biodiversità
Source: KEYSTONE/GEORGIOS KEFALAS

È formalmente riuscita l'iniziativa popolare federale «Per il futuro della nostra natura e del nostro paesaggio (Iniziativa biodiversità)«. Lo ha reso noto stamane la Cancelleria federale, precisando che delle 108'402 firme depositate, 107'885 sono valide.

Il testo esige una quantità sufficiente di superfici e di finanziamenti a favore della natura e intende fissare la tutela del paesaggio e dei beni culturali nella Costituzione federale.

Tra i promotori riuniti in associazione, figurano Patrimonio svizzero, Pro Natura, BirdLife Svizzera e Fondazione svizzera per la tutela del paesaggio. Questi sono inoltre sostenuti da altre organizzazioni attive nell'ambito dei trasporti, dell'agricoltura, dell'architettura e della protezione delle Alpi.

In giugno Urs Leugger-Eggimann, presidente dell'associazione promotrice e segretario generale di Pro Natura affermava: «Proprio negli ultimi mesi molte persone hanno acquisito la consapevolezza di quanto sia importante proteggere da ulteriori distruzioni la biodiversità, le nostre terre coltivabili di gran valore, i paesaggi svizzeri e la nostra cultura della costruzione. Tuttavia i politici e le autorità non sembrano averne percepito l'urgenza. Un segnale forte da parte della popolazione è quindi tanto più importante».

Tornare alla home page

ATS