Svizzera-UE

Stop dell'accordo quadro, Kurz s'impegnerà a favore della Svizzera

mt, ats

2.6.2021 - 21:52

ABD0037_20210528 - WIEN - ÖSTERREICH: Corona: Bundeskanzler Sebastian Kurz (ÖVP) am Freitag 28. Mai 2021, während einer Pressekonferenz im Rahmen des Corona-Gipfels
il cancelliere austriaco Sebastian Kurz
KEYSTONE

L'Austria vuole adoperarsi a favore di un rapporto stretto tra la Svizzera e l'Unione europea anche dopo il fallimento dell'accordo quadro istituzionale. Lo ha dichiarato il cancelliere austriaco Sebastian Kurz alla televisione svizzerotedesca SRF.

mt, ats

2.6.2021 - 21:52

«È impossibile immaginare il paesaggio della ricerca europeo senza la Svizzera», ha affermato in un'intervista rilasciata alla trasmissione «Rundschau», ottenuta dall'agenzia Keystone-ATS prima della diffusione.

«Cercheremo di avere una discussione a livello di ministri europei o capi di Stato e di governo», ha spiegato Kurz. «Vogliamo proseguire la stretta cooperazione esistente anche senza questo accordo quadro.»

In merito alle possibili ritorsioni della Commissione europea contro la Svizzera in materia di ricerca, elettricità e l'aggiornamento degli accordi bilaterali il cancelliere si è detto contrario: egli si impegnerà chiaramente in seno all'UE contro l'esclusione della Svizzera dal programma di ricerca Horizon e affinché i bilaterali esistenti vengano rivisti. «Tutto il resto sarebbe cattivo per la Svizzera, cattivo per l'Austria e cattivo per l'intera UE», ha sostenuto Kurz.

mt, ats