Moutier: trattative fra Berna e Giura dipendono da esito ricorsi

ATS

12.1.2018 - 16:13

Ancora incertezza sulle trattative fra i governi giurassiano e bernese
SDA

Le trattative fra i governi giurassiano e bernese sul trasferimento di Moutier (BE) al Giura inizieranno soltanto quando sarà conosciuto l'esito dei ricorsi relativi al voto del 18 giugno scorso.

Questa decisione è stata presa ieri nel corso di un incontro fra i due governi ad Interlaken (BE).

Le delegazioni giurassiana e bernese auspicano che l'incertezza legata all'esame dei ricorsi sia dissipata prima che siano avviate le trattative. Alla prefettura del Giura bernese sono stati inoltrati nove ricorsi contro il risultato del voto del 18 giugno sull'appartenenza cantonale di Moutier (BE). Il Ministero pubblico bernese ha aperto dal canto suo un'inchiesta per sospette irregolarità nel voto.

I lavori preparatori, tuttavia, inizieranno prima dell'apertura delle trattative, precisano in una nota Berna e il Giura. Essi riguardano l'elaborazione del concordato intercantonale che dovrà essere approvato successivamente dai governi dei due cantoni, dai rispettivi legislativi e ratificato dall'Assemblea federale.

Tornare alla home page

ATS