Rinvii coatti Rimpatri: alcune pratiche della polizia restano inaccettabili

st, ats

13.7.2023 - 11:05

Criticate le misure di contenimento in aeroporto durante i rimpatri forzati in aereo (immagine simbolica)
Criticate le misure di contenimento in aeroporto durante i rimpatri forzati in aereo (immagine simbolica)
Keystone

Il trattamento delle persone rimpatriate è generalmente professionale e rispettoso, secondo la Commissione nazionale per la prevenzione della tortura (CNPT). La polizia utilizza ancora pratiche inappropriate per i rinvii coatti in aereo.

13.7.2023 - 11:05

Nel suo rapporto annuale pubblicato oggi, la commissione ha riscontrato l'uso ancora frequente di misure di contenimento, come manette e cavigliere durante i trasferimenti e i periodi di attesa in aeroporto.

La commissione critica anche il fatto che, in diverse occasioni, le persone che collaborano siano state parzialmente immobilizzate all'arrivo in aeroporto. Nel rapporto sottolinea la necessità di limitare l'applicazione di simili misure di contenimento ai soli casi di pericolo per la sicurezza delle persone in questione o di terzi.

La CNPT «ritiene particolarmente preoccupante che i genitori vengano immobilizzati in presenza dei loro figli» e deplora il rinvio scaglionato delle famiglie.

st, ats