Sindacato

Delegati del Syna chiedono aumenti salariali e più sicurezza sociale

ed, ats

19.6.2021 - 13:58

Secondo i delegati del Syna i lavoratori non devono essere i grandi perdenti dell'acceleramento del cambiamento strutturale. (Nella foto una manifestazione del settore della costruzione nel 2018 a Zurigo)
Keystone

In vista dell'attesa ripresa congiunturale il sindacato Syna chiede aumenti salariali soprattutto per i lavoratori con bassi redditi e una maggiore sicurezza sociale.

ed, ats

19.6.2021 - 13:58

In occasione dell'assemblea dei delegati svolta oggi virtualmente, il centinaio di partecipanti ha adottato una risoluzione in cui viene chiesto di rafforzare le prestazioni dell'assicurazione contro la disoccupazione e di mettere a disposizione fondi per formazioni di base e continua, di modo che i lavoratori non siano i grandi perdenti dell'acceleramento del cambiamento strutturale.

Il sindacato, si legge in un comunicato diramato al termine dell'assemblea, considera inoltre inaccettabile che vengano effettuati risparmi sulle spalle delle donne nella previdenza vecchiaia. Per assicurare un funzionamento durevole dell'AVS chiede di ricorrere agli utili della Banca nazionale svizzera per non aumentare l'età di pensionamento delle donne.

Le grandi aziende e i cittadini benestanti dovrebbero inoltre fornire, con un tasso di imposizione minimo, il loro contributo per una politica orientata al bene comune. Ciò permetterebbe di conciliare meglio lavoro e famiglia o di rafforzare il settore della sanità.

ed, ats