Covid

Continuano a crescere i contagi in Svizzera, superata la soglia dei 19'000

fl, ats

30.12.2021 - 15:43

In Svizzera, nelle ultime 24 ore, si sono registrati 19'032 nuovi casi di Covid (foto d'archivio)
In Svizzera, nelle ultime 24 ore, si sono registrati 19'032 nuovi casi di Covid (foto d'archivio)
Keystone

In Svizzera, nelle ultime 24 ore, si sono registrati 19'032 nuovi casi di Covid-19. Sono inoltre stati segnalati 23 nuovi decessi e altre 129 persone sono state ricoverate in ospedale. Ieri i casi erano 17'634, mentre una settimana fa 11'451 casi, con 15 decessi e 154 ricoveri.

fl, ats

30.12.2021 - 15:43

Attualmente 654 persone si trovano in cure intense. I pazienti Covid occupano il 37,70% dei posti disponibili in terapia intensiva, con un tasso d'occupazione del 75,90%.

Sono stati trasmessi i risultati di 70'116 test, indica l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). Il tasso di positività è del 27,1%, contro il 15,7% della scorsa settimana. Il tasso di riproduzione, che ha un ritardo di una decina di giorni sugli altri dati, si attesta a 1,10.

La variante Omicron rappresenta il 65,1% dei casi esaminati in dettaglio, che rappresentano comunque una piccola quota del totale.

Negli ultimi quattordici giorni, il numero complessivo di infezioni è 142'836, ovvero 1640,03 ogni 100'000 abitanti. Dall'inizio della pandemia, 1'313'415 casi di Covid-19 sono stati confermati in laboratorio su un totale di 14'667'995 di test effettuati in Svizzera e nel Liechtenstein. Complessivamente si contano 11'861 decessi e il numero di persone ospedalizzate si attesta a 39'396.

In Ticino  si sono registrati 1624 nuovi casi che portano il totale dall'inizio della pandemia a 50'776. Si registra un nuovo decesso per cui il numero complessivo dei morti è di 1045. Nei Grigioni, la pagina web dedicata all'evoluzione del Covid indica 637 nuove infezioni in 24 ore per un totale di 30'106. I decessi salgono a 226 (+1).

Complessivamente, il 67,17% degli svizzeri ha già ricevuto due dosi di vaccino. Fra la popolazione oltre i 12 anni, la quota sale al 76,44%. Inoltre, il 63,64% delle persone oltre i 65 anni e il 24,14% della popolazione hanno ricevuto il cosiddetto booster.

fl, ats