Balayage: niente più segreti!

CoverMedia

1.12.2017 - 14:23

55th Annual GRAMMY Awards - Arrivals held at Staples Center Featuring: Rihanna Where: Los Angeles, California, United States When: 10 Feb 2013 Credit: Adriana M. Barraza/WENN.com
Covermedia

(Cover) - IT Beauty - Da Rihanna a Sarah Jessica Parker, la maggior parte delle celebrity più «hot» e alla moda del mondo ha sfoggiato il look balayage almeno una volta sulla propria chioma. La tecnica, simile ai nostri colpi di sole, consiste nell’evidenziare alcune ciocche con una o più tinte per ottenere un effetto progressivo naturale e meravigliosamente graduato.

«Credo che il balayage sia l’opzione perfetta per chi vuole cambiare look ma senza impegnarsi troppo», ha spiegato il guru del capello Lloyd Court, direttore del celebre salone di Londra Skyler.

«È un look versatile, nel senso che può essere più alto o più basso, e può essere abbinato a delle piccole mèche per aggiungere dimensione all’effetto finale».

Il balayage lascia ampio spazio alla nostra creatività, e le possibilità di acconciatura e colore sono praticamente infinite.

«Una volta che i capelli sono biondi, è possibile applicare la tinta direttamente sulla chioma», ha assicurato l’esperto. «L’importante è che la base di biondo sia quella che più si adatta alle nostre necessità, al fine di ottenere il risultato desiderato: se vogliamo un colore pastello, il biondo dev’essere più “bianco”, mentre se cerchiamo un look più vibrante, va benissimo anche un biondo miele, più scuro. Ovviamente chiediamo al nostro parrucchiere prima di prendere qualsiasi decisione!».

Per «ricaricare» il look, il colorista raccomanda di prenotare un appuntamento nel nostro salone ogni tre mesi. Come prodotto da usare a casa, L'Oreal Smartbond è perfetto per «mantenere i capelli luminosi e in salute».

Cover Media

Tornare alla home page

CoverMedia