Beauty: «restringiamo» i pori

CoverMedia

1.12.2017 - 13:33

(Cover) - IT Beauty - Tante di noi, se potessero, «cancellerebbero» nel giro di un lampo i pori dal viso, per avere una pelle più liscia e levigata. Ma anche se ciò non è possibile, possiamo rimediare in un altro modo: restringendo le dimensioni dei pori e mascherandoli il più possibile.

Ce ne parla il dermatologo Howard Murad, fondatore della clinica londinese Murad Skincare.

«È vero che non possiamo cambiare la dimensione reale dei pori, ma è possibile ridurla con prodotti che li mantengono puliti, e che non li gonfiano o irritano», ha dichiarato l’esperto a Cover Media. «È importante anche che scegliamo prodotti dalle proprietà antinfiammatorie e dall’effetto restringente».

Gli ingredienti da ricercare sono l’acido glicolico e l’acido salicilico – gli stessi impiegati nella lotta contro le impurità e i brufoli –, il retinolo e gli antiossidanti.

La linea Arbonne è una delle nostre prime scelte, con il suo sapone Clear Future Deep Pore Blemish Cleanser, che rimuove l’unto in eccesso e riduce l’effetto lucido senza privare la pelle della sua naturale idratazione, al contempo lasciandola soffice e vellutata. Della stessa linea anche la maschera per il viso Deep Cleansing Mask, ideale per levigare la pelle e ridurre la visibilità dei pori.

Ci piace anche il brand naturale Caolion, creato proprio per contrastare questo inestetismo. Proviamo uno dei loro 4 prodotti, il Premium Hot & Cool, un duo che contiene una crema «hot» per aprire i pori e rimuovere le impurità, e una crema «cool» per restringere i pori e dare al viso un effetto seta.

Se abbiamo anche il problema dei punti neri Murad Skincare Blackhead & Pore Clearing Duo ci può aiutare a risolverlo. La doppia formula di questo duo, composto dal Blackhead Remover e dal Pore Refining Sealer, ci offre uno scudo protettivo contro le impurità che tendono ad accumularsi all’interno del poro.

Dottor Murad raccomanda anche una visita regolare in un salone di bellezza, necessario per mantenere la pelle pulita. E in piccolissime dosi, anche il Botox può fare miracoli.

«Il Botox può aiutarci a minimizzare i pori», conferma Janne Richardson, proprietaria delle cliniche estetiche Harpenden Skin Clinic. «Viene iniettato molto superficialmente nel derma (lo strato della cute che sta sotto l'epidermide, ndr) e i piccoli muscoli che circondano il poro si restringono, dando alle pelle un look più levigato. Funziona benissimo su aree come le guance e il naso».

Cover Media

Tornare alla home page

CoverMedia